Mao Asada

A soli 22 anni, Mao Asada si trova al vertice del pattinaggio artistico. Dopo aver vinto tutto a livello giovanile, secondo i suoi tifosi, non avrebbe dovuto avere nulla da temere nella categoria Senior. Sin dal suo debutto nella categoria Senior giustificò la sua popolarità con grandi prestazioni, vincendo la medaglia d'oro ai Campionati Mondiali del 2008 e del 2010.

Ancora prima di vincere la medaglia d'argento alle Olimpiadi Invernali del 2010, dove le fu dato l'onore di essere la portabandiera del Giappone nella cerimonia di chiusura, Mao era l'orgoglio di una nazione per la sua eleganza e la sua maestria. Il suo ruolo simbolico di gioiello sportivo del giappone, ha avuto grande attenzione commerciale e ha indotto la decisione a nominarla ambasciatrice di buona volontà nei confronti del Canada. Nonostante abbia ancora tanta strada davanti a lei nel pattinaggio artistico, Mao Asada è già diventata un "marchio" nel suo pieno diritto. Con la sua grazia Mao Asada ispira un marchio estetico, giovane e grintoso.

 

Clicca qui per diventare un licenziatario Mao Asada

Mao Asada Mao Asada Mao Asada Mao Asada